Acquista direttamente dai produttori, senza intermediari e con la garanzia Tinyshop



Nel cuore del Chianti Toscano, nel centro di Castellina in Chianti, vi aspetta la tipicità e l’armonia del ristorante 3 Porte. Vi invitiamo a mangiare in un clima di serenità e di allegria, gustando prelibatezze ed accorgimenti che non vi lasceranno mai delusi.
L’ambiente è caldo e confortevole rievoca sensazioni magiche attraverso lo stile rustico delle travi a vista e dei muri in pietra, tipico del Chianti in Toscana. Una splendida terrazza si affaccia sulle colline del Chianti Classico, una cornice indimenticabile per i sapori e i profumi delle nostre pietanze.

L’ambiente è caldo e confortevole rievoca sensazioni magiche attraverso lo stile rustico delle travi a vista e dei muri in pietra, tipico del Chianti in Toscana. Una splendida terrazza si affaccia sulle colline del Chianti Classico, una cornice indimenticabile per i sapori e i profumi delle nostre pietanze.

Tra le specialità delle Tre porte i tagliolini freschi allo zafferano fatti a mano, i tortelli di ricotta e spinaci, i crostini, i salumi di cinta e la classica e indimenticabile fiorentina alla brace.
LA CARTA DEI VINI: 200 tra le etichette di maggior pregio e quelle di piccoli produttori chiantigiani e antiche fattorie del vino.

Il ristorante è una realtà del territorio chiantigiano da oltre vent’anni, famoso per la sua instancabile ricerca della Qualità e della Tradizione Toscana, in continua evoluzione grazie alla spinta di giovani professionisti che ogni giorno ricercano il perfetto connubio tra cordialità, bontà, professionalità e rapporto prezzo/qualità.
La cucina del ristorante 3 Porte è fedelmente ancorata a radici del territorio chiantigiano, con grande cura per le materie prime e la rivisitazione di ogni classica ricetta in chiave moderna. Pietanze curate, e presentate, ad arte per la soddisfazione di ogni senso
  • Info
    • Via Trento E Trieste, 4-6-8 - Castellina In Chianti 53011 (SI)
    • 0577 741163
  • Feedback
  • Offerte 0
  • Social

Iscriviti alla newsletter

Invia messaggio